Tag Archives: rhel

Come cercare la posizione geografica di un IP da shell

Se si vuole scoprire dove si trova fisicamente un IP, in quale parte geografica della terra, si può benissimo ricorrere a tool online come ad esempio: IP Location Finder o GeoIP Tool. Questi tool online sfruttano in ogni modo i stessi database che potremmo utilizzare localmente e scaricare gratuitamente anche noi, come quelli rilasciati da MaxMind. […]

Installare Syslog-NG 3.3 su RHEL 5.4

In questa guida vedremo come installare syslog-ng 3.3 su Redhat 5.4. Questa guida ovviamente è consigliata se si vuole inviare log, attraverso syslog-ng, ad un log server, questo perché la versione dei repository ufficiale di RHEL 5.4 ha qualche problema con Squid ed altri prodotti. Vediamo dunque installare la versione 3.3 per risolvere alcune lacune […]

SSH con 2 passaggi grazie a Google Authenticator

Molte policy di sicurezza prevedono di cambiare il numero della porta del servizio SSH per garantire una maggiore sicurezza in un sistema Linux. Situazione ormai ovvia in tutto il mondo IT e utilizzata maggiormente dagli utenti che possiedono un proprio server privato. Oggi voglio farvi vedere come aggiungere un’altra policy di sicurezza al servizio SSH […]

“NTFS partition is in an unsafe state” Linux & Windows 8/8.1

Questo errore può accadere quando si ha una partizione condivisa per i DATI formattata in NTFS, visibile sia dall’OS Linux (ArchLinux ad esempio) e Windows 8/8.1. Accade di solito per uno spegnimento definito “Non Pulito” di Windows. Vediamo allora come poter risolvere questo “intoppo”. Tweet

Installare e configurare awstats su CentOS/RHEL

Awstats (Advanced Web Statistics) è un degli migliori strumenti opensource per generare statistiche e grafici di siti Web, FTP, Mail e tanto altro. Le statistiche vengono prelevate direttamente dai log generati dal servizio (apache, postfix, squid ecc) in modo da avere statistiche precise e dettagliate. Awstas è configurabile in molti server Web come Apache Web […]

Abilitare i repository EPEL su CentOS/RedHat 5/6

I repository EPEL, mantenuti dal team di fedoraproject, ci danno la possibilità di installare pacchetti aggiuntivi come ad esempio htop, nagios, multitail ecc con il comando yum. Di default nelle distribuzione RedHat o CentOS, non sono abilitati perchè non ritenuti stabili o affidabili. Vediamo dunque come abilitarli su CentOS 5.*/6.* o RHEL 5.*/6.*. Tweet